Bagels ricetta con foto passo passo

  • Difficoltà: Media
  • Tempo: 2 ore(per le due lievitazioni) + 20 minuti di cottura
  • Visite: 3396
  • Stampa:

Descrizione

I bagels sono dei panini a forma di ciambella tipici americani.

La loro particolarità sta nella doppia cottura, poichè vengono prima bolliti per qualche minuto e poi cotti nel forno; questa particolarità dona a i bagels una morbidezza unica.

Solitamente sono cosparsi con semi di papevero, semi di sesamo o finocchietto.

La farcitura classica prevede uno strato di philadelphia ed il salmone affumicato.

Però vi consiglio di provare anche la versione dolce con all'interno uno strato di nutella (per questa versione evitate di cospargere i bagels con i semi, lasciateli senza nulla ed una volta cotti e farciti cospargeteli con dello zucchero a velo!!)

FacebookTwitterGoogle Bookmarks

Preparazione

Ho mescolato in una grande ciotola la farina ed il sale ho creato una fontana ed ho messo all'interno l'olio, il latte,l'acqua, l'uovo lo zucchero ed il lievito.

 

Ho impasto bene per una decina di minuti, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Ho coperto con un canovaccio ed ho lasciato riposare per 1 ora e 30 minuti, in un luogo asciutto.

Ho diviso l'impasto in 12 palline ed ho formato con ognuna di esse una ciambella, facendo prima un buco centrale e poi mettendo le dita all'interno e ruotando l'impasto.

Ho messo le ciambelline ottenute su di una teglia ricoperta con carta forno.

Ho lasciato riposare i bagels per 30 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione ho messo a bollire dell'acqua in una pentola ed ho aggiunto un cucchiaino di malto (se non lo avete va bene anche un cucchiaino di zucchero)

 

Una volta raggiunto il bollore ho preso delicatamente i bagels e li ho tuffati nell'acqua per circa 15 secondi per lato (ho ripetuto questo passaggio per tutte le ciambelline)

 

Dopo ho sgocciolato i bagels con una schiumarola e li ho posizionati  su una teglia ricoperta con carta forno e li ho cosparsi di semi di sesamo (si possono usare anche i semi di papavero, finocchietto, anice...ecc)

Li ho infornati subito a 220° per circa 20 minuti in modalità statica (all'interno del forno ho posizionato una teglia con dell'acqua)

Li ho sfornati e lasciati intiepidire, poi li ho farciti.

Il condimento classico è con philadelphia e salmone affumicato......

Se ve ne avanza qualcuno vi consiglio la versione dolce con all'interno la nutella.... sono BUONISSIMI!!!!

Diventa Fan su Facebook

Contattami

Hai una ricetta gustosa
da condividere? Inviala a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ringraziamenti

Devo ringraziare 2 persone: una è la mia amica Glenda che mi ha aiutato nella scelta non facile del nome; l'altra è Matteo che mi ha fatto capire come fare per realizzare tutto questo!!! Quindi ad entrambi........... GRAZIE

Utenti in linea

Abbiamo 149 visitatori e 7 utenti online